Risoluzione video consigliata almeno 1024 x 768 pixel


No current events.

<<  Marzo 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
LASCIA UN MESSAGGIO
Ultimo Messaggio: 8 mesi, 3 settimane fa
  • BONFIENI : Un abbraccio a Tutti ma proprio Tutti/e i YELLOW FIRE !
  • roberto mald : ciao amici
  • herbalife.to : Buongiorno a tutti...... Tantissimi auguri di Buon anno 2018..... :)
  • CAVALIERE : AUGURISSIMI DI VERO CUORE A TUTTI VOI....
  • giuseppedicu : auguri a tuttiiiiii
  • herbalife.to : Buongiorno a tutti e tantissimi auguriii a tuttiii
  • CAVALIERE : Ciaooooo
  • CAVALIERE : AUGURI DI BUONA PASQUA
  • BONFIENI : Buon Week End a Tutti Voi !
  • roberto mald : un caro saluto a tutti da roby moto

Devi effettuare il login al sito per poter lasciare messaggi

CONVENZIONI

PARTITA IVA:
97379220581 CODICE IBAN: IT07 H076 0114 8000 0006 9225 381 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX CIN ABI CAB N.CONTO

H 07601 14800 000069225381


No current events.

 


23 FEBBRAIO 2019

#TUTTINSIEME PER LA VITA - FIERA DI ROMA


 

Lo YellowFire sarà presente al convegno e presenterà il progetto "DECIDI TU. VIAGGIARE IN SICUREZZA", divulgazione dei defibrillatori tra i motoclub e gruppi motociclisti.


L’impegno di Graziella Viviano, madre di Elena Aubry, deceduta a Roma il 6 Maggio 2018 a bordo della sua moto a causa di una “strada killer”, va avanti. Il mondo dei Bikers, che si è stretto intorno alla bandiera di Elena, ammonta al momento a 600.000 persone, rappresentati in 400 associazioni motociclistiche, di cui molte a carattere nazionale, riunito in tutta Italia attraverso i propri Presidenti e attivo in un gruppo Whats’app e Telegram. Dopo lo scorso incontro a gennaio, Graziella sarà nuovamente dal Ministro in concomitanza con la scadenza dei termini per presa visione e auspicabile accettazione del decreto da parte della Commissione Europea, fissati per il 28 Febbraio.
In visione di questo nuovo appuntamento è scaturita l’esigenza di voler contribuire a mettere a punto un “prodotto” legislativo efficace, concreto, “applicabile” arricchendolo , nelle modalità possibili, dell’apporto di chi la strada la vive ogni giorno, come fruitore, perché ci lavora, perché sulle strade interviene per salvare delle vite così come chi affronta scientificamente queste problematiche. L’occasione per Enti, Associazioni, Università che trattano la materia di mettersi vicino ai cittadini, “da cittadino”, e portare, attraverso le loro mani, i propri studi, osservazioni etc. E’ stato ritenuto importante anche da un Ministro. Un “nuovo” modo (che è poi insito nel concetto di democrazia) di porsi ma che non può che dar lustro a chi lo attua, avvicinandolo alla gente. Saranno infatti 600.000 persone, (per il momento, sono sempre in aumento) a consegnare al Ministro le relazioni raccolte nell’evento. L’apporto dei cittadini ai propri delegati istituzionali.

PROGRAMMA:
Mattina: “Tavola rotonda tecnica”
Ore 10.00 coffee break ed accoglienza/registrazione presenti e scaletta interventi
Ore 10.30 inizio dei lavori
Presentazione del progetto (Graziella Viviano)
Relazioni tecnici di settore (presentazione propri elaborati e relazioni da portare al Ministro)
Relazioni giornalisti di settore
Ore 13.00 Pausa Pranzo (buffet)

Pomeriggio: “il Movimento Bikers per la vita”
Ore 14.00 Registrazione dei presidenti e/o delegati Bikers – Incontro con i giornalisti
Ore 14.30 Raccolta sottoscrizioni per interventi
Ore 15.00 Riassunto dei lavori della mattina (Graziella Viviano)
Interventi dei presenti (a ciascuno sarà garantito un tempo massimo di 15 minuti)
Ore 16.30 Coffee break
Interventi dei presenti (a ciascuno sarà garantito un tempo massimo di 15 minuti)
Ore 18.30 Chiusura dei Lavori



Al termine, sarà redatta una relazione finale dei lavori e la raccolta delle relazioni ed elaborati ,che verranno portati da Graziella al Ministro Toninelli, nel prossimo incontro, quando, in concomitanza con la scadenza dei termini per presa visione del decreto, si avrà il nuovo ed aggiornato sviluppo della situazione.

 

SICUREZZA STRADALE – FILM DECIDI TU!

Venerdì 07 luglio ore 18.00 - Via della Batteria di Porta Furba, 34 – Roma

00181 - c/o la Caserma della Guardia Di Finanza “Vittorio Galiano”.


 

Venerdì 07 luglio, nella Sala Ramazzini della Caserma della Guardia Di Finanza “Vittorio Galiano” verrà proiettato in anteprima nazionale il film cortometraggio “Decidi Tu!” nato a partire da un'idea dell'associazione YELLOW FIRE gi.di.effe.motoclub.onlus. - www.yellowfire.it


Il cortometraggio è stato realizzato da Fenice produzioni audiovisive, già autrice di altri cortometraggi sociali come “Sapone di Marsiglia”, dello stesso regista Claudio Conti, patrocinato da istituzioni quali Unicef e Miur e finalista in festival nazionali ed internazionali.


Il film cortometraggio Decidi Tu!, girato in 4k con la nuova Red Epic fornita dallo sponsor tecnico Panatronics, sostenuto da Fondazione Ania e Salvagente Italia, tratta il tema della sicurezza stradale sulle due ruote e vuole essere promotore della divulgazione e utilizzo di defibrillatori e kit di primo soccorso tra i gruppi di bikers ed i motoclub.


Il progetto vede come Testimonial d’eccezione Letizia Marchetti campionessa italiana Superbike classe 1000.


Alla proiezione del film saranno presenti, oltre al cast, gli sponsor e le autorità della Guardia di Finanza.


ATTORI: Samuel David Testa, Leonardo Lazzari, Mattia Federico Alfonsi, Roberto Torri

MONTAGGIO: Raimondo Crociani

REGIA: Claudio Conti, Claudio Alfredo Alfonsi

REALIZZAZIONE GRAFICA: www.visualstorytellingagency.it

 

(15).jpg

UTENTI ONLINE
 21 visitatori online
CONTROLLA IL METEO

Si fa presente che la quota associativa di 50 euro si paga solo il primo anno i rinnovi annuali sono di 30 euro
YELLOWFIRE E...
Pagina facebook